Visita del Presidente Rossi

"Lusinghieri i risultati che la cooperativa friulana ha ottenuto nella Lunigiana (la zona che comprende alcuni comuni della provincia di Massa Carrara) portando la raccolta differenziata dal 36% ad oltre il 65% in una regione che non brilla in questo settore.  Idealservice è un'importante realtà basata sull'idea del lavoro, sull'impegno, sui valori fondativi del movimento cooperativo che oggi vanno riscoperti. Gli stessi valori che anche la forza politica a cui appartengo deve rimettere al centro del suo lavoro".

Lo ha affermato Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana che ha visitato Idealservice, accolto dal presidente Enzo Gasparutti, dal vicepresidente di Legacoop FVG Roberto Sesso, dal Consiglio di Amministrazione della Cooperativa, dal Collegio Sindacale e da alcuni soci lavoratori.

Durante l'incontro Rossi ha toccato diverse tematiche, tra le quali anche quelle legate alla ripresa economica e alla necessità di avere una politica stabile per accelerare la ripresa. "Serve una politica che sia in grado di dare stabilità e di avere dei contenuti nuovi rispetto a quelli che abbiamo praticato fino ad ora" ha indicato.

Per Rossi la stabilità deriva anche dalla forte riorganizzazione dei partiti "la politica basata sulla personalità del leader e sulla comunicazione è molto fragile e, se  suscita entusiasmi, nel lungo periodo può provocare delle fratture con la società. Credo che sia fondamentale in questo senso ricostruire i partiti. Questo è uno degli aspetti sui quali mi sto impegnando".

Sul fronte economico Rossi ha osservato la necessità degli investimenti: "investire è necessario e il mio programma, se dovessi davvero svolgere un ruolo nazionale a cui mi candido, sarà orientato verso un impegno in questo senso perché ripartire con gli investimenti permette di dare occupazione e accresce la produttività, un altro tema importante per il Paese".

Il presidente della Toscana ha evidenziato l'importanza di far lavorare l'attuale governo e di  "andare sereni alla battaglia delle amministrative a giugno, poi al congresso e poi a Roma facendo una bella legge elettorale".
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Commenti
SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ultimi post

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
logo malu web