Google chiama Udine

Google è il colosso californiano, con sede a Mountain View, noto in tutto il mondo per il suo motore di ricerca e per i moltissimi altri servizi on-line, tra i quali la posta elettronica Gmail, le mappe, il traduttore e tanti altri più o meno usati e conosciuti.

Ma forse non tutti sanno che per garantire i propri servizi Google utilizza 15 datacenter in giro per il mondo, ovvero 15 centri giganteschi nei quali operano incessantemente migliaia di super computer. Per alimentare e raffreddare questi datacenter Google utilizza oltre 100 miliardi di kilowatt/ora, con grande impatto ambientale ed economico. Per dare un'idea si può dire che il consumo di energia è grosso modo pari a quanto prodotto da 30 grosse centrali a carbone.

L’azienda intende allora correre ai ripari ed ha commissionato all’Università degli Studi di Udine uno studio per ridurre i consumi energetici dei propri sistemi di server, con l’obiettivo di ridurli di oltre il 5% entro un paio di anni.

Al di là delle necessarie considerazioni sul minor impatto ambientale, questo significherebbe per Google un risparmio stimato superiore ai 45 milioni di dollari, a fronte di un costo per la ricerca commissionata all’Università di Udine di 100 mila dollari.  

Per ottemperare alla richiesta della multinazionale americana, l’Università di Udine intende lavorare sulla messa a punto di sistemi di alimentazione dei processori che siano più efficienti, ovvero che impieghino minori risorse e producano minor calore da dissipare.

Attendiamo allora di conoscere gli esiti della ricerca commissionata, con la certezza che ancora una volta una realtà italiana, anzi, friulana, scelta come punto di eccellenza mondiale saprà svolgere egregiamente il suo compito.

Intanto ci resta la consapevolezza che ogni nostra ricerca on-line, ogni servizio web al quale accediamo, implicano consumo energetico ed inquinamento a migliaia di chilometri dal nostro computer. Anche questa è globalizzazione!
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Commenti
Load Previous Comments
SCRIVI UN TUO COMMENTO

Ultimi post

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
logo malu web