Partecipate: meglio privatizzare?

Quando si parla di società partecipate scattano meccanismi di amore e odio perché, molto spesso, queste società in house acquisiscono appalti senza gara.

Stiamo parlando di società controllate o partecipate da Comuni e Regioni, di cui circa il 30% stabilmente in perdita, che forniscono ai cittadini servizi fondamentali quali acqua, gas, elettricità, trasporti pubblici e raccolta dei rifiuti.
Molti autorevoli commentatori si sono espressi per mettere a gara servizi che sono esclusiva di queste società ma ad oggi, i cambiamenti in questa direzione, non si vedono.

Una di queste voci è quella di Giovanni Pitruzzella, presidente dell'Antitrust, che a Radio 24 ha dichiarato come le municipalizzate vanno riformate; se la proposta venisse accolta  si aprirebbero ampi spazi di intervento. Da un lato la possibilità di mettere a gara servizi quali i trasporti, i rifiuti, l'acqua e il gas aprendo, dunque, alla concorrenza  e generando proposte più economiche e in linea con il mercato, quindi più vantaggiose per i cittadini; dall'altro, la cessione di queste aziende municipalizzate farebbe diminuire la presenza dell'intervento pubblico e porterebbe ad una maggiore efficienza.
Ricordiamo che Pitruzzella ne aveva già parlato al Sole24ore (link all'articolo)

Quanto prima il Governo adotterà queste proposte, tanto prima si potranno cogliere i benefici anzidetti. In un momento storico in cui diventa necessario essere competitivi, in cui alle aziende vengono chiesti continuamente sforzi in questo senso, le partecipate - sia regionali sia comunali - continuano la loro tranquilla esistenza.

I servizi non vengono messi a gara perchè probabilmente si teme che queste società non siano competitive e, quando competitive, di fatto non lo sono, i costi a carico del cittadino aumentano.

Gare sempre e, in alcuni casi, bisognerebbe vendere la società partecipata. A beneficiarne sarebbero i cittadini e lo stesso proprietario pubblico.
Noi la pensiamo così.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ultimi post

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
logo malu web